Der letzte Eintrag in der Chipzentrale kam aus Österreich - Eingetragen wurde ein Tier mit dem Namen » Schnuppi «
Trag deinen Hund od. deine Katze jetzt ein!

Dove vado quando trovo un cane o un gatto?

In tema di registrazione e identificazione di cani e gatti …

In ogni caso, una cosa è certa: senza un database che colleghi gli animali taggati a un proprietario, l’etichettatura ha poco valore. È quindi importante che il tuo tesoro non sia solo scheggiato ma anche registrato .

Poiché è obbligatorio in Austria dal 2008, e ora in quasi tutti gli stati federali della Germania, che un cane o un gatto abbia il chip, ci sono sempre più database locali che purtroppo non sono collegati in rete tra loro. La registrazione dei dati di identificazione in un database non è prevista dall’ordinanza dell’UE sugli animali domestici, motivo per cui quasi ogni comune ha il proprio database in cui i veterinari possono inserire gli animali domestici!

Anche questo è del tutto OK, perché ogni ragionevole proprietario di un animale domestico ha un cosiddetto chip transponder, spesso indicato anche come microchip, impiantato comunque nel suo cane o gatto, indipendentemente dal fatto che sia richiesto dalla legge o meno. Non è una questione di MUST, ma una questione di cura. L’uso di un microchip è pura routine per un veterinario, è breve e “quasi” indolore. Per il tuo cane o gatto, questo non è peggio della vaccinazione. Il chip viene semplicemente iniettato nella zona del collo dell’animale utilizzando una “siringa” leggermente più grande.

Alcuni cani, se sono come il nostro Luis, che secondo la diagnosi ufficiale del nostro veterinario è chiaramente nel gruppo dei “cani superisterici”, hanno una concezione completamente diversa di indolore. Ma a parte gli scherzi, è completamente sicuro e molto veloce. Anche il mio Luis è sopravvissuto!

Luis, il “super isterico” ufficialmente diagnosticato

Oltre a un tatuaggio, il chip transponder è anche il modo migliore per dare al tuo tesoro un’identificazione chiara e difficile da rimuovere. Il problema con un tatuaggio è che svanisce dopo pochi anni perché il colore viene assorbito dal corpo o distrutto da altre influenze ambientali. A prima vista, ovviamente, tutto questo sembra “non così importante” per molti lettori, ma noti solo quanto sia importante quando è “pronto”, perché …

Cosa succede se…

E se andassi in vacanza con il tuo tesoro?
E se andassi in montagna con il tuo tesoro?
E se portassi il tuo tesoro con te a fare shopping?

Ci saranno sicuramente altri cento scenari in cui il tuo cane potrebbe andare in un modo o nell’altro. Quante volte hai sentito o letto che un cane o un gatto è “improvvisamente” scomparso? L’animale è stato scheggiato e registrato, ma manca ancora perché nessuno ti chiama o ti contatta in altro modo. Ogni proprietario di cane o gatto sa che un breve momento di disattenzione è spesso sufficiente e succede. Ora inizia il dilemma.

Stellen Sie sich vor, Sie sind irgendwo auf Urlaub am Meer, z.B. in Italien, Slowenien oder Kroatien, oder vielleicht in Ungarn am Balaton und Ihr Hund tollt fröhlich im Wasser. Sie sitzen gemütlich am Strand und genießen die Sonne. Alles Paletti, doch im nächsten Augenblick haben Sie Ihren Liebling aus den Augen verloren und fragen sich: Was ist passiert, hat er sich vor etwas erschreckt, ist ein anderer Hund vorbeigekommen und er hat sich mit ihm gemeinsam aus dem Staub gemacht? Die Gründe für das verschwinden eines Haustieres können vielfältig sein.

Sie suchen natürlich sofort nach ihm, aber es vergeht Minute um Minute und Sie können ihn einfach nicht finden. Panik macht sich breit! Ein Horrorszenario, dass aber nicht nur am Strand, sondern genausogut auf einer Wandertour oder einem Städtetrip passieren kann. Ganz abgesehen von den zahlreichen Fällen in denen die “Tiermafia” hinter dem verschwinden von Haustieren steckt.

Jetzt ist guter Rat teuer, solange Sie sich in einem Land befinden, in dem Ihre Muttersprache gesprochen wird, ist alles relativ unkompliziert. Ihr Liebling hat einen Chip und ist auch in einer Datenbank in Ihrem Land registriert. Wenn Ihr Liebling gefunden und bei einem Tierarzt oder in einem Tierheim abgegeben wird, können die den Chip auslesen und sich auf die Suche machen, indem sie die ihnen bekannten Datenbanken durchforsten, ABER, was wenn Sie sich irgendwo im Ausland befinden, wo man Ihre Sprache nicht spricht?

Dann dürfte diese Angelegenheit mit größter Wahrscheinlichkeit ziemlich kompliziert werden. Den Hund oder die Katze bei der Polizei als vermisst zu melden, dürfte wohl noch einigermaßen zu schaffen sein, aber was dann? Es könnte ja durchaus sein, dass Ihr Liebling bereits von jemanden gefunden, und bei einem Tierarzt oder einem Tierheim in diesem fremden Land abgegeben wurde, und noch schlimmer, was wenn Sie zurück nach Hause müssen, da der Urlaub zu Ende ist?

Jetzt sitzt Ihr Liebling in einem Tierheim in Ungarn, Italien, Spanien, Slowenien, Kroatien, Bulgarien, Rumänien oder was weiß ich in welchem Land, und wartet darauf, dass sein geliebtes Herrchen oder Frauchen ihn abholt. Die netten Menschen dort checken sogar ob das Tier gechippt ist, und lesen den Mikrochip aus. Das ist gut, denn der Transponderchip enthält die wichtigsten Daten des Tieres. Die Identifikationsnummer eines Tranponder Chips besteht immer aus einem 15-stelligen Zifferncode. Die Einzigartigkeit der ISO 11784 Nummer kann mit dem heute genutzten OTP (One Time Programmable) Silizium gewährleistet werden.

Auf einem Transponder Chip sind folgende Daten in Form eines 15-stelligen Codes gespeichert:

Das Herkunftsland (Ländercode nach ISO Norm 11784)

Die Herstellernummer des Produzenten des Mikrochips

Il numero di identificazione a otto cifre del cane o del gatto

Sfortunatamente, il chip non ha una funzione GPS che potrebbe essere utilizzata per localizzare l’animale

Esempio : il chip viene letto e il lettore mostra il seguente numero: 276 0 972 00023868 Ciò significa che 276 è un animale tedesco, la quarta cifra è solitamente 0, 972 è il produttore (Planet ID GmbH Germania) e il numero di serie, questo è l’ID CHIP del tuo cane o gatto.

Può essere così bello per i cani giocare in spiaggia … ma che cosa “se”?

Bene, supponiamo che il chip sia stato letto e si scopre che l’animale trovato proviene dalla Germania, per esempio. Ora, ad esempio, il detentore di animali spagnolo, italiano, bulgaro, rumeno, croato o ungherese deve cercare il proprietario dell’animale utilizzando l’ID CHIP.

Ciò solleva le seguenti domande:

  • In quale database dovrebbe cercare?
  • La funzione di ricerca nel database è disponibile nella sua lingua?
  • I risultati della query sono disponibili nella sua lingua?
  • I dati di contatto del proprietario sono immediatamente disponibili o è necessario contattare prima l’operatore del database?

Criteri delicati che molto spesso decidono se cercare del tutto il proprietario, perché una ricerca in un database in lingua straniera può impedire all’uno o all’altro di ricercare i proprietari di un animale. Potrebbero volerci giorni o settimane per trovare qualcuno che sia in grado di fare una ricerca in un database in lingua tedesca, figuriamoci leggere i risultati. E sappiamo tutti cosa succede agli animali che vengono trovati, ma il proprietario non può essere determinato.

Questo mi porta all’appello a tutti gli amanti degli animali, registra il tuo tesoro nel centro chip .

Il Chipzentrale è un database internazionale per cani e gatti disponibile in 109 lingue .

Crea un profilo per il tuo animale domestico e salva i tuoi dati di contatto con i quali vorresti essere contattato in caso di emergenza. Non solo puoi inserire l’ID CHIP nel centro del chip, ma anche molti altri dati che possono identificare il tuo tesoro.

Puoi inserire i seguenti dettagli del tuo preferito:

  • Età
  • Arte
  • gara
  • ID chip
  • codice fiscale
  • Numero del tatuaggio
  • Genere
  • colore
  • Funzioni speciali come testo libero (ad es. Macchia bianca a forma di stella di 10 cm sul retro)

È possibile inserire le seguenti informazioni personali per la notifica in caso di emergenza:

  • Cognome
  • Numero di telefono
  • Numero di cellulare
  • indirizzo
  • Indirizzo email alternativo
  • Il tuo sito web

Ma anche i tuoi profili sui social media più importanti

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Google
  • Instagram
  • identificativo Skype
  • Youtube
  • SoundCloud
  • VKontakte.

Con tutte queste informazioni, è quasi impossibile non essere trovati e contattati immediatamente.

Non esitate a registrare oggi il vostro tesoro nel centro chip, perché un’iscrizione nel centro chip significa sicurezza per il vostro tesoro .

All’ingresso nel centro chip

Meglio prevenire che curare

E non dimenticare: la funzione di ricerca e tutti i risultati della ricerca sono disponibili in 109 lingue , quindi non è un problema per i veterinari o gli allevatori di animali di tutto il mondo orientarsi nel centro chip !

Se il tuo cane ha il chip e registrato, fare escursioni con il tuo migliore amico è davvero divertente

Iscriviti adesso